/ Tel. +41 (0)91 940 44 45
Image by <a href="https://pixabay.com/users/maja7777-148271/?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=5006817">maja7777</a> from <a href="https://pixabay.com/?utm_source=link-attribution&utm_medium=ref

E’ un ottimo momento per smettere di fumare!

08.05.20 / anno 2020 COVID-19

Dal sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP tra le domande appare la seguente: il fumo aumenta il rischio di contrarre la COVID-19 o addirittura di morire in seguito a questa malattia?
La risposta è SÌ
, per i fumatori il rischio di ammalarsi gravemente di COVID-19 o addirittura di morire è significativamente più elevato.

 

Inoltre, in generale il fumo indebolisce il sistema immunitario e perciò può favorire un contagio con il nuovo coronavirus. Anche il sito del Ministero della Salute italiano riporta “Il fumo di tabacco attivo e passivo nuoce gravemente alla salute e favorisce le infezioni respiratorie. Recenti studi condotti in Cina hanno evidenziato, infatti, un aumento di almeno tre volte del rischio di sviluppare polmonite severa da Covid-19 in pazienti con storia di uso di tabacco rispetto a non fumatori. Inoltre, un terzo in più dei fumatori positivi al Covid-19 presentava all’atto del ricovero una situazione clinica più grave dei non fumatori, con rischio più che doppio di aver bisogno di terapia intensiva e ventilazione meccanica.”

 

Quindi la raccomandazione urgente è: smettete di fumare.

 

Ecco alcune offerte di sostegno che possono aiutare in tal senso: